Il termine danese “hygge” è emblematico dell’atmosfera che si respira nei Paesi del Nord durante la stagione fredda, quando le attività quotidiane e le relazioni vengono vissute all’interno di quattro mura per proteggersi dal clima rigido e gli spazi domestici acquistano un sapore accogliente ed intimo, adatto alla condivisione. Buon cibo, caminetto acceso, home decor che punta su elementi naturali e luci soft sono gli ingredienti indispensabili per godersi appieno la casa e la famiglia durante i mesi invernali: la moda hygge è una vera filosofia dello stare insieme che coinvolge non solo le persone, ma anche gli spazi. Per trasformare la zona living, la cucina ed ogni altro ambiente domestico in un rifugio caldo e confortevole bastano pochi dettagli ben calibrati, da scegliere in base ai gusti e in abbinamento agli arredi già presenti. Dalle candele ai cuscini, dai tappeti agli oggetti in legno, fino alle ghirlande di rami intrecciati, lo stile hygge è in grado di creare suggestioni che regalano relax e benessere, promuovendo valori come l’ospitalità, la cura degli ambienti e la convivialità. Una serata tra amici intorno al tavolo è l’occasione ideale per preparare qualche sfiziosa ricetta nordica: dolcetti profumati alla cannella, pane di segale appena sfornato, piatti gratinati a base di cavoli e patate sono solo alcuni dei piatti tipici della stagione, tutti da sperimentare in cucina.