Non c’è momento dell’anno che sappia regalare ai bambini la stessa emozione del Natale. Dicembre si apre come un mese di irresistibile attesa, tra letterine da posizionare accuratamente sul davanzale, addobbi carichi di antiche tradizioni e dolci sorprese. Aiutare la mamma a preparare la casa per le feste può trasformarsi in un gioco divertente: proprio come gli aiutanti di Babbo Natale, i piccoli amano impacchettare doni e confezionare dolcetti destinati ai parenti e agli amici in visita. Con un rotolo di carta da pacco neutra, colori a tempera e timbrini dalle forme natalizie è possibile creare una carta da regalo originale, degna del magico lavoro di un piccolo elfo. Ecco qualche consiglio per la realizzazione:

  • scegliere i colori: rosso, verde, oro e argento sono quelli più adatti al Natale
  • diluire la tempera con poca acqua, per non bagnare la carta
  • per creare timbrini da intingere nel colore si può usare una patata da sagomare, con l’aiuto della mamma, in tante forme natalizie (renne, stelline, agrifoglio…)
  • immergere la formina nella tempera, eliminare il colore in eccesso e applicarla qua e là sul foglio.

Una volta asciutta, la carta potrà essere tagliata in varie dimensioni a seconda dei regali da impacchettare, fissando gli angoli con un pezzetto di scotch. Non resta che aggiungere qualche decorazione ulteriore per personalizzare il pacchetto: un nastro colorato, un rametto di abete o qualche bacca rossa da fissare attorno al fiocco renderanno speciale ogni dono, da collocare sotto l’albero insieme al suo biglietto di auguri.