Agosto: è già tempo di pensare all’autunno, almeno per quanto riguarda l’abbigliamento. Sdraiate sulla sabbia o all’ombra degli alberi, ci immergiamo tra le pagine delle riviste di moda cercando ispirazione, immaginiamo la stagione che ci attende, il suo clima, i nostri impegni quotidiani e lo stile giusto per affrontarli. Le anteprime delle grandi firme regalano numerosi spunti per il nuovo look, con ampie possibilità di interpretazione: le commistioni tra romantico e rock rappresentano il trend più gettonato del prossimo autunno, con accenti più femminili o più decisi a seconda del gusto di ciascuna. Largo ai colori pop, enfatizzati da tessuti cangianti come la ciniglia effetto velluto, il voile e il raso, largo alle stampe e ai ricami applicati soprattutto al jeans, il vero protagonista della stagione. Un mood decisamente anni ’80 con modelli “mom”, quelli che le giovani donne di oggi vedevano indossati dalle mamme, e tagli “boyfriend” ovvero i large size rubati dall’armadio dei maschietti, con strappi e lavaggi denim. Gonne plissettate e t-shirt sbrilluccicanti sono l’ideale per la sera, ma diventano veri passepartout se accompagnate dagli accessori giusti, quelli che sdrammatizzano l’effetto chic e che creano contrasti eccentrici e grintosi. Cindy Lauper o Madonna? L’eterno dilemma degli eighties pare definitivamente risolto, grazie ad un outfit che lima gli eccessi e premia una linea più sofisticata, in cui predominano colori accesi – ma non squillanti – come le tonalità dei verdi smeraldo e ottanio, del rosa cipria e del ciclamino. L’ideale per tutte coloro che desiderano approcciare alla stagione fredda con la giusta carica di energia, ma che non vogliono rinunciare alla delicatezza femminile.